Tutti i Racconti


Diario dal corona virus

Questa è la raccolta completa di tutti i racconti che ha scritto giornalmente Lisa Ermacora durate il periodo di lockdown per il coronavirus dal 18 Marzo 2020 al 6 Luglio 2020


Tutti i racconti contenuti in questa pagina denominati “Diario dal corona virus” sono di proprietà esclusiva di Lisa Ermacora.
E’ proibita qualsiasi forma di riproduzione, alterazione o copia senza il permesso scritto.
Ogni uso non autorizzato dei seguenti testi sarà perseguito legalmente.
Per informazioni riguardanti l’utilizzo commerciale o personale dei testi o parte di essi, contattare l’autore.

  • Diario dal corona virus 95
    Ed eccoci arrivati al caldo, afa, sudori. Anche se mi vengono i sudori freddi a sentire Zaia che vuole richiudere il Veneto per otto casi di covid, uno in ospedale […]
  • Diario dal corona virus 94
    E siamo arrivati ridendo e scherzando al primo luglio. Il caldo si fa sentire come al suo solito e per non farci mancare niente, l’afa ne fa da padrona. Ritengo […]
  • Diario dal corona virus 93
    A che punto siamo della storia? Ma! Che dire… Dopo cinque settimane di duro lavoro, questa settimana è stata calma. Da un lato mi fa piacere perché almeno non ritorno […]
  • Diario dal corona virus 92
    Chissà perché la vita si accanisce sempre sulle stese persone. Certe situazioni si ripetono come un terribile karma che non dimentica nulla. Ovviamente mi riferisco ad Alex Zanardi, l’uomo che […]
  • Diario dal corona virus 91
    Ieri non ho avuto il tempo materiale per scrivere, la vita mi ha assorbita totalmente. Lavoro, amicizie, serata all’aperto tra chiacchiere e cibo non ha prezzo. Questa mattina però con […]
  • Diario dal corona virus 90
    E con la pagina 90 del corona virus, abbiamo fatto tombola. In questi novanta giorni abbiamo sentito parlare di numeri di ogni genere. Dalla protezione civile, per contagiati e deceduti, […]
  • Diario dal corona virus 89
    Lo ammetto credevo che il 2019 fosse stato un anno terribile perché ad agosto avevo perso la mia amica Giannina. Poi arriviamo al 2020 ed eccoci catapultati nel covid 19, […]
  • Diario dal corona virus 88
    Giornata di sole e voglia di andare a fare una gita con mio marito, vedendo attraverso il finestrino della macchina il cambiamento del paesaggio. Come mi manca questa tipo di […]
  • Diario dal corona virus 87
    Siamo ormai arrivati alla conclusione di questa terra. Le interpretazioni del calendario Maya sono sempre state errate. Io il 21/12/2012 mi ero preparata bene, scatolette di tonno e fagioli, gommone […]
  • Diario dal corona virus 86
    Il cane dorme al mio fianco, che pace in questo momento. Fuori come al solito piove e tutto ha odore di umido. Se fosse autunno questo tempo lo gradirei molto. […]
  • Diario dal corona virus 85
    Voglio ritornare al lockdown, le domeniche erano belle e soleggiate, calde e l’aria profumava di buono. Ora il tempo è pessimo come il nostro umore. E’ pazzesco come nella libertà […]
  • Diario dal corona virus 84
    Chissà perché mi ostino a scrivere questo diario, anche se sono stanca, dopo una lunga giornata di lavoro? Eppure qualche cosa mi spinge a fermarmi, chiudere la porta di casa, […]
  • Diario dal corona virus 83
    La Boldrini cosa fa? Si inginocchia in parlamento contro il razzismo. Sono consapevole che ha girato il mondo, portando la sua infinita tolleranza, per tutte le etnie che compongono l’universo […]
  • Diario dal corona virus 82
    E siamo ancora qua. Tra chi dice che il virus sulle superfici non ha alcun potere contaminante. A chi dice che gli asintomatici non sono fonte di contagio e in […]
  • Diario dal corona virus 81
    E anche Burioni è uscito dai c…i. Ha deciso di non presenziare più in tv. Presumo si sia reso conto di quante cavolate ha sempre detto in questo periodo, sminuendo […]
  • Diario dal corona virus 80
    Fare un giro per l’inferno, credo non sia surreale come questo strano periodo. La gente all’aperto porta ancora le mascherine. Possibile che se cammini da solo la tieni ancora sulla […]
  • Diario dal corona virus 79
    Anche oggi mi sono guardata il video di Capuozzo “ogni santa domenica”, dove narra gli avvenimenti della settimana facendoti fare qualche piccola riflessione su ciò che ci circonda. Sento parlare […]
  • Diario dal corona virus 78
    Arrivo a casa e un forte odore di menta pervade la via. Stanno tagliando l’erba mi sa che hanno anche tagliato un sacco di menta. Ovviamente sono senza mascherina e […]
  • Diario dal corona virus 77
    Pensavo di chiudere il diario dato che con oggi ci hanno tolte le museruole…scusate mascherine all’aperto, invece nuovamente sono stata esortata a continuare a scrivere, perché anche se sembriamo più […]
  • Diario dal corona virus 76
    Sono le due di notte, sento il cane abbaiare. Mi rigiro nel letto e ascolto i rumori che vengono dalla strada. Sportelli di auto che sbattono. Ho gli occhi che […]
  • Diario dal corona virus 75
    2 giugno festa della Repubblica Italiana, nata dal referendum istituzionale del popolo dopo la seconda guerra mondiale. Fu la prima votazione a suffragio universale indetta in Italia. In seguito a […]
  • Diario dal corona virus 74
    Diario dal corona virus 74 Ma quanto sono felice oggi. Si sta avvicinando il momento che lascerò questo diario, accingendomi a fare qualche cosa d’altro ( scriverò un libro… sto […]
  • Diario dal corona virus 73
    Cavolacci, nelle grandi città sono cominciate le proteste contro il governo. Ovviamente ognuno ha la sua corrente di pensiero, c’è chi dici che fanno bene, altri invece dicono che queste […]
  • Diario dal corona virus 72
    Come sempre la vita ti riempie di doni. Ieri sera ho trovato un messaggio su messanger di una persona che credevo di non conoscere, che legge il mio diario. La […]
  • Diario dal corona virus 71
    La sovrappopolazione rende la lotta per la sopravvivenza spietata. Immagino che al giorno d’oggi tutto questo sia celato dal perbenismo, dal buonismo, eppure molti dicono che siamo in troppi in […]
  • Diario dal corona virus 70
    Diario dal corona virus 70 Ieri ho chiacchierato con una professoressa. Mi ha raccontato tutte le difficoltà della didattica a distanza. Inoltre le problematiche che si dovranno affrontare quando la […]
  • Diario dal corona virus 69
    Tornare a casa a pranzo è bello, in particolar modo quando trovi pronto tutto già in tavola. Apprezzo sempre di più queste piccole e piacevoli attenzioni di mio marito. Forse […]
  • Diario dal corona virus 68
    Certo che è proprio vero, ogni giorno si fa la luna e ogni giorno impari una. Una giornata interessante,anche oggi ho imparato qualche cosa dalle persone. Erano mesi che non […]
  • Diario dal corona virus 67
    Che meraviglia finalmente un virologo italiano di nome Guido Silvestri che la pensa come me. Lui ha creato una pagina facebook che si chiama “Pillole di ottimismo” dove tiene aggiornate […]
  • Diario dal corona virus 66
    Ieri sera ha piovuto, immagino per lavare viva il mio umore pessimo. Quando senti che le difficoltà della vita prendono il sopravvento, fermati un attimo e prega, apri le braccia […]
  • Diario dal corona virus 65
    Vorrei un sabato qualunque, invece mi trovo in un’Italia che va a rotoli. Temo che il nostro governo sia un’incompetente, presumo che mia nonna con la prima elementare avrebbe fatto […]
  • Diario dal corona virus 64
    Il venerdì è il giorno adatto per andare a fare aperitivo, per noi friulani “andare a bere una roba”. Il problema è l’assembramento. Certo si va al bar per andare […]
  • Diario dal corona virus 63
    Che giornata piena di sorprese oggi. Causa ora molta tarda, ho pensato di scrivere un “brevino”, testo breve che serve a non dimenticare ciò che mi è successo oggi. A […]
  • Diario dal corona virus 62
    Ed un altro giorno se ne va e io mi sento sempre più stanchina. Ma felice, certo perché oggi sono passate da me persone interessanti. Una in particolare che io […]
  • Diario dal corona virus 61
    Che stranezza tornare a casa da lavoro dopo due mesi di assenza forzata. Alla fine mi è sembrato che tutto fosse come è sempre stato. L’unica cosa differente erano i […]
  • Diario dal corona virus 60
    Siamo entrati nella fase 2. Cosa dovrei dire se non una figata pazzesca. Mi sono presa la giornata libera dal lavoro perché volevo esserci, volevo viverla senza condizionamenti di alcun […]
  • Diario dal corona virus 59
    Ultima domenica di prigionia. Domani potrei aprire il negozio, ma non lo faccio perché aprirò come e quando va bene a me, perché domani sarà il primo giorno di semilibertà […]
  • Diario dal corona virus 58
    Sara Cunial, chi sarà mai questa persona. Una donna complottista presumo, parlamentare del governo del gruppo misto. Perché voglio parlare di lei? Ieri mi è capitato di sentire un suo […]
  • Diario dal corona virus 57
    Tutte le streghe che si rispettano hanno una sfera di cristallo. Anche io ovviamente ne ho una piccolina, perché bella grande non posso permettermela. Ieri pomeriggio mentre aspettavo che si […]
  • Diario dal corona virus 56
    Questa mattina mi sono svegliata con questa frase in testa. “ Voglio andare via dall’Italia perché non mi merita.” Sono nata qui, ma vorrei essere altrove. La Svizzera mi sembra […]
  • Diario dal corona virus 55
    Credo che il covid 19 a certe persone abbia leso il cervello, non i polmoni. Mi chiedo se sia mai possibile che con tutto quello che sappiamo in merito all’importanza […]
  • Diario dal corona virus 54
    Hanno liberato Silvia Romano dalle mani dei Al Shabaab. Giovane donna a mio avviso vittima di ben tre fazioni diverse con tre intenzioni differenti. Una è la ong che l’ha […]
  • Diario dal corona virus 53
    Piove. In un giorno triste come questo non poteva che piovere. Un messaggio sul cellulare mi trova impreparata. Guarda mi dico, Andrea Ciufe mi ha mandato un messaggio ieri sera. […]
  • Diario dal corona virus 52
    Lo sapete cosa vi tocca la domenica? Dai su fatevi coraggio, sedetevi comodi che vi faccio fare un viaggio. La domenica deve essere di svago e allora svaghiamoci. L’invito a […]
  • Diario dal corona virus 51
    Non ne abbiano a male i protagonisti di questo “brutto” evento. Ieri ero a Fagagna a trovare la mia mamma, eravamo in cucina a chiacchierare amabilmente degli eventi del momento. […]
  • Diario dal corona virus 50
    Mamma mia, questo è il cinquantesimo giorno che scrivo di fila il diario dal corona. Devo festeggiare questo evento? Cinquanta è un numero importante. Quando compi i cinquanta anni in […]
  • Diario dal corona virus 49
    Che cosa fantastica il periodo in cui le giornate si allungano, la temperatura è mite e sembra che tutto riprenda vita ad un ritmo diverso. Quando esci di casa ti […]
  • Diario dal corona virus 48
    Oggi è il 6 maggio 2020, 44 anni fa qui in Friuli abbiamo subito un terremoto terribile. Quasi mille i morti in quella notte. Facendo due conti in morti per […]
  • Diario dal corona virus 47
    Giornata nuvolosa come il mio umore. Dicono che è la premenopausa. Col cavolo…Il fatto è che sono ancora a casa, con l’ansia dell’apertura del negozio perché appaiono all’orizzonte sanificazioni, plexiglass […]
  • Diario dal corona virus 46
    4 maggio 2020, ben venuti nella fase 2. Finalmente abbiamo raggiunto l’obiettivo della fase due, dove la popolazione deve cominciare a convivere con il virus, avendo l’opportunità di fare una […]
  • Diario dal corona virus 45
    La domenica è la giornata giusta per raccontarsi una storia, per sciogliere la tensione della settimana, regalandoci un po’ di svago. Tra fantasia e realtà ora vi racconto questa storia […]
  • Diario dal corona virus 44
    Che amara scoperta ho fatto questa notte. Ancora adesso se ci penso mi vengono i brividi. Sono una persona altamente influenzabile. Credevo di essere razionale, sveglia. Invece sono ansiosa, altamente […]
  • Diario dal corona virus 43
    Che bellezza, oggi è la festa dei lavoratori. Non vado in negozio a lavorare, mi prendo una giornata di relax. Il 1 maggio del 1886, a Chicago ci fu una […]
  • Diario dal corona virus 42
    Che stanchezza mentale, tra emozioni contrastanti, sogni infranti, eppure si va avanti. Riflettevo sul fatto che la popolazione deve stare a casa e non fare assembramenti. Premetto che, con la […]
  • Diario dal corona virus 41
    Delusione. Potrei fermarmi qui, perché con questa parola esprimerei già tutto il mio stato d’animo. Ieri sera ero così convinta che il mio paese situato su una bella collina avrebbe […]
  • Diario dal corona virus 40
    Oggi rispetto a ieri, mi inoltrerò in un discorso alquanto spinoso e controverso. Premetto, non sono un medico ma quasi. Semplicemente perché per fare il mio mestiere, proprio come un […]
  • Diario dal corona virus 39
    Credo di essere la donna più fortunata del mondo. Ho ancora da fare un mese e mezzo di ferie, il presidente del consiglio Conte ha consigliato così ieri sera. Tra […]
  • Diario dal corona virus 38
    Come da prassi ormai ben collaudata, vi racconterò una favola, la domenica deve essere di svago e di riflessione. Buona lettura. Il canarino e l’apicultore. C’era una volta un proprietario […]
  • Diario dal corona virus 37
    Oggi è il 25 aprile 1945. Magari, almeno saremmo tutti liberi dalla dittatura e dal fascismo ed entreremo finalmente nella democrazia e nella libertà. Invece siamo il 25 aprile 2020, […]
  • Diario dal corona virus 36
    Panico. Questa mattina vado in negozio per chiamare i miei fornitori abituali, per ordinare i presidi che servono contro il covid19. Questi stanno ancora chiusi. Mi sorge un terribile dubbio […]
  • Diario dal corona virus 35
    C’è qualche cosa di meglio per te. Che bella frase, se solo riuscissimo ad accettarne l’essenza. Perché noi crediamo che non meritiamo mai il meglio. Ci accontentiamo, ci richiudiamo nella […]
  • Diario dal corona virus 34
    Riflettevo. Tanto a casa cosa puoi fare se non riflettere. La scorsa settimana, ero andata a prendere nel mio negozio uno shampoo che a casa lo avevo finito. Mi fermo […]
  • Diario dal corona virus 33
    A volte la vita ti toglie e poi ti ritorna in dietro ciò che ti ha tolto, in maniera inaspettata. Sono venuta a vivere a Ciconicco circa 20 anni fa. […]
  • Diario dal corona virus 32
    Oggi sarà una giornata diversa dalle altra, è nuvoloso, e cadono due gocce d’acqua dal cielo. Certo neanche il cielo riesce a piangere. Faccio il punto della situazione. Sono ancora […]
  • Diario dal corona virus 31
    Che meraviglia sorridiamo alla vita. E’ domenica e dato che ancora non andate a messa, vi tengo compagnia con il racconto. Oggi vi faccio un racconto anziché la favola per […]
  • Diario dal corona virus 30
    Un tosaerba rumoreggia, calmando il mio stato d’animo. Un rumore che potrebbe risultare fastidioso ammorbidisce la rigidità dei pensieri che diventano quasi ossessivi, in questo periodo di ordinaria solitudine. Il […]
  • Diario dal corona virus 29
    Venerdì, giornata di giochi e allegria. Per poter leggere questa pagina del diario senza sentirvi in colpa vi converrebbe stamparla. (Lo so che state pensando che è un buon sistema […]
  • Diario dal corona virus 28
    Ieri pomeriggio mi sono vista un pezzo di film, “Vacanze al mare” con Gerry Calà e combricola bella. Ambientato negli anni 60/70 credo. Che strana nostalgia di quei tempi al […]
  • Diario dal corona virus 27
    Oggi mi sono svegliata con quella di rivedere le mie capacità musicali. Che devo ammettere sono un po’ scarsine rispetto a quello che desidererei saper suonare. Mio marito mi dice […]
  • Diario dal corona virus 26
    Ho la strana sensazione che questa Pasqua mi abbia regalato un bel chiletto. Non salgo sulla bilancia per non sentire i sensi di colpa farsi avanti come dei carro armati, […]
  • Diario dal corona virus 25
    Il buon giorno si vede dal mattino. Il mattino ha l’oro in bocca. Chi dorme non piglia pesci. Il mattino in questo periodo della mia vita è come la sera. […]
  • Diario dal corona virus 24
    Oggi è Pasqua. Quindi felice Pasqua a tutti. Questa festa cade sempre di domenica, allora come da prassi vi beccate la favola che scaturisce dalla mia bella testolina. Buona lettura […]
  • Diario dal corona virus 23
    Mi ritrovo, ancora qui. Qui a guardare questo mondo che va a rotoli. Sono uscita a fare la spesa per la Pasqua, e vedo un tale malcontento che mi mette […]
  • Diario dal corona virus 22
    Fra due giorni è Pasqua. La prima volta da reclusi. Oggi per iniziare ed entrare in sintonia con il periodo che stiamo vivendo, vorrei inoltrarmi in un discorso alquanto spiacevole […]
  • Diario dal corona virus 21
    La noia forzata ti porta a ricordare momenti della tua vita piacevoli. Indimenticabili. Il viaggio più bello e divertente, non con poche difficoltà, è quando siamo andati in Puglia io […]
  • Animali selvatici in città
    Nelle città ormai vuote in questo periodo di pandemia COVID-19, si incontrano ogni genere di animali… Questa è la storia di un dinosauro che osò essere diverso. La divertente storia […]
  • Diario dal corona virus 20
    Si dice che un bicchiere di vino al giorno leva il medico di torno, ma se ti prendi tre bicchieri si levano anche i pensieri. Con questo pensiero nella testa […]
  • Diario dal corona virus 19
    Mi chiedevo come mai, il virus fosse stato chiamato covid 19. Oggi anche il diario è al numero 19. Non credevo che mi sarei trovata ancora qui a scrivere per […]
  • Diario dal corona virus 18
    E dai che si comincia una nuova settimana. Ieri è stata una domenica delle palme bellissima, con il sole e temperatura mite. La pandemia sembra non demordere, con obbligo di […]
  • Diario dal corona virus 17
    Lo so oggi è una giornata di festa. Ovviamente da passare a casa. E allora come da copione se avete dei bambini chiamateli a rapporto, se non li avete, chiamate […]
  • Diario dal corona virus 16
    Il dilemma dei dilemmi. Essere o non essere. Nella carbonara ci metto la panna? Il coccodrillo come fa? Ebbene pochi scienziati al mondo sono riusciti a rispondere a questi fondamentali […]
  • Diario dal corona virus 15
    Aggiungi un posto a tavola che c’è un amico in più, se sposti un po’ la seggiola stai comodo anche tu. Gli amici a questo servono, a stare in compagnia. […]
  • Diario dal corona virus 14
    No, non resisto, devo polemizzare su questo fatto troppo surreale. Ieri era il primo di aprile. Devo ammetterlo mi sono divertita un sacco con lo scherzetto del sito dell’INPS. Essendo […]
  • Diario dal corona virus 13
    Guardo questo schermo bianco, ricercando pensieri positivi. Per non scadere nella frustrazione che mi assale dovendo restare a casa. Potrei cominciare a fare polemica, contro il governo, contro l’opposizione, contro […]
  • Diario dal corona virus 12
    Passa il camion dell’immondizia, il vetro per l’esattezza. Le bottiglie che si rompono fanno un rumore che visto in un contesto di vita normale potrebbe essere agghiacciante. In questo caso […]
  • Diario dal corona virus 11
    Altro giro altra corsa. Inizia una nuova settimana. Corsa? Ma quale corsa. Altro giro per la casa e fortunatamente per il terrazzo. Una corsa, la vedo dura. Tanto, neanche prima […]
  • Diario dal corona virus 10
    Evviva è domenica, e quindi vi racconto una storia adatta a grandi e piccini, così per svariare la testa. “Oh Reste Ca” Tutto ha inizio quando Tony e Filomena decisero […]
  • Diario dal corona virus 9
    Ho deciso di mettere una data. 28 marzo 2020. Oggi è sabato, domani non si lavora. Scherzo, si lavora sempre, nella nostra testa. Ieri devo ammetterlo è stata una giornata […]
  • Diario dal corona virus 7
    Amiamo silenziosamente, senza baci e senza abbracci . Alla faccia dei friulani. I numeri uno, i migliori cittadini italiani. Orgogliosa, certamente, perché siamo bravi, siamo ubbidienti, ligi alle regole, pronti […]
  • Diario dal corona virus 6
    L’importante è rinascere sempre di nuova vita Ieri le ho sentite da mio marito, perché quando è tornato a casa mi ha trovata ancora in pigiama. Per difendermi gli avevo […]
  • Diario dal corona virus 5
    L’inconsapevolezza è nell’azione Che gioia, è già la seconda volta con il corona virus che mi si impalla il cellulare. Eppure ho dei tecnici esperti e preparati che possono arginare […]
  • Diario dal corona virus 4
    Non fate assembramento sui social network! Non credo di essere mai stata tanto tempo davanti ai social network. Sono frastornata da così tanti messaggi, apocalittici, complottistici, nazionalistici, terroristici, fantasiosi, e […]
  • Diario dal corona virus 3
    Il presidente Conte ha stretto ancora più la vite. Quindi tutti al supermercato e farmacie. Neanche farlo a posta è domenica e ho la sindrome della domenica. Il mal di […]
  • Diario dal corona virus 2
    E’ da giorni che penso ad un’amaca. Magari appesa ai due lati del terrazzo per potermi distendere sopra. Ma perché un’amaca? Oggi l’ho capito. L’amaca ricorda un bozzo, ti accoglie, […]
  • Diario dal corona virus 1
    Il divano è un posto comodo da dove osservare il mondo che si ferma. Si ferma fisicamente ma non mentalmente. Guardi e sorridi, nel vedere come chi è più pauroso, […]
  • E’ arrivato il corona virus
    Ormai è una settimana che sono a casa da lavoro. Lo trovo surreale, praticamente innaturale. Tutto sembra fluire come prima, ma nella realtà niente è come prima. Dovremmo imparare ad […]
  • Vedere il mio negozio chiuso mi mette malinconia.
    Pensieri di un negoziante La cosa più importante per una donna, dopo il suo talento, è il suo parrucchiere. JOAN CRAWFORD Vedere il mio negozio chiuso mi mette malinconia. Essendo […]

Share Button